La verità che volevi

La verità che volevi

Durata: 120

Lingua: n/p

Trama: Come si costruisce un mostro? Quali sono le tecniche per annientare la personalità di un individuo? Era possibile capire dall’interno la logica della macchina dello sterminio? Era possibile ribellarsi? Liberamente tratto da I sommersi e i salvati di Primo Levi e Lasciami andare, madre di Helga Schneider, lo spettacolo è una trasposizione teatrale dell’intensa storia della stessa Helga. Vissuta a Berlino negli anni orribili della guerra, Helga ricorda con estrema sofferenza come la madre nel 1941 abbandonò lei ancora bambina e il fratellino dimenticandosi completamente della famiglia, per lavorare come guardiana nei campi – di concentramento prima e di sterminio poi – del Fuhrer. Che cosa spinge Helga, oggi, a incontrare questa vecchia estranea che è sua madre? Forse lo sforzo di trovare una risposta, se c’è una risposta, alle domande che tutti noi ci rivolgiamo.

Sabato, 27 Gen.


Seleziona un orario
Prenota
Acquista

Attenzione: La programmazione potrebbe subire variazioni, si prega di telefonare per conferma, ci scusiamo anticipatamente con la clientela.